Festa dell'Europa, Venezia (5-31 maggio 2018)

La mostra è stata presentata, come nel 2017, durante l’annuale appuntamento organizzato a Venezia per la Festa dell’Europa. L’iniziativa, frutto della collaborazione tra Comune di Venezia – Europe Direct, Consiglio d’Europa – Ufficio di Venezia, Parlamento Europeo – Ufficio d’informazione in Italia, Commissione Europea – Rappresentanza in Italia, ha scelto come tema per il 2018 “Il patrimonio culturale europeo per i cittadini”. Il ricco programma ha previsto interventi e dibattiti dal 5 maggio al 31 maggio 2018.

In concomitanza è stata esposta la mostra “Le Madri e i Padri Fondatori dell’Unione Europea”.  Liceo Stefanini di Mestrepropone, 5-31 maggio 2018). La mostra fonde due percorsi espositivi quello dei Padri fondatori su documentazione ufficiale della Commissione Europea e quello delle Madri fondatrici. La mostra è frutto di un progetto di Maria Pia Di Nonno con ritratti di Giulia Del Vecchio. Il progetto ha ricevuto  il Premio Altiero Spinelli 2017 della Commissione Europea:

https://ec.europa.eu/education/calls/altiero-spinelli-prize-contest-2017_en

Si vuole rimarcare, tuttavia, che i documenti ufficiali per la Festa dell’Europa a Venezia evidenziano che il Dipartimento per le Politiche Europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri collabora nella diffusione nazionale. In realtà il Dipartimento ha reso possibile l’instaurazione di un primo contatto con il Servizio Europe Direct di Venezia nel 2017 (sebbene il trasporto e l’organizzazione siano stati gestiti dalla sola responsabile del progetto in accordo con il Servizio Europe Direct di Venezia). Potrebbe sembrare una puntualizzazione di poco conto, ma in realtà dimostra quanto questo progetto sia stato reso possibile grazie all’impegno completo e incondizionato della responsabile che ne ha sostenuto la realizzazione facendo spesso ricorso a fondi personali. Il budget della Sapienza ha coperto,  infatti, la sola realizzazione della mostra e la pubblicazione degli atti della conferenza del 17 febbraio 2017. Tutto il lavoro aggiuntivo (realizzazione del sito, spesso il trasporto dei pannelli, pubblicazione del libro Europa. Ritratti delle Madri Fondatrici) sono stati resi possibili grazie a fondi personali della responsabile