Costituzionalmente insieme. Il coraggio di pensare con la propria testa

L’Osservatorio sulle Strategie Europee per la Crescita e l’Occupazione (OSECO), e l’Associazione culturale ‘cento giovani’, in collaborazione con l'Associazione Nazionale Dirigenti ed Alte Professionalità, ha organizzato la settima edizione di 'Costituzionalmente, il coraggio di pensare con la propria testa’, un progetto che consiste in un ciclo unico di dialoghi politicamente scorretti sopra la prima parte della Costituzione  in cui gli studenti si confrontano con rappresentanti delle Istituzioni, accademici, autorevoli commentatori, e giovani che sono riusciti a farsi avanti nei mestieri, nell’impresa, nelle arti e nelle professioni, in politica e nelle pubbliche amministrazioni.

La giornata del 12 aprile 2017 è stata suddivisa in due momenti: dibattito e confronto sull'Italia (mattina) e sull'Europa (pomeriggio). Sono intervenuti, oltre i ragazzi e le ragazze, tra i numerosi relatori anche Eugenio Gaudio (Rettore dell'Università Sapienza di Roma), Pierluigi Castagnetti (Presidente Fondazione "Persona, Comunità, Democrazia"), Marco Piantini (Consigliere del Presidente del Consiglio dei Ministri sulle politiche europee), Paul Sellers (Direttore British Council Italia), Giovanni Rizzi (Presidente associazione 'cento giovani'), Federico Castiglioni (GFE), Sofia Corradi (nota come "Mamma Erasmus"), Cristina Da Milano (Presidente ECCOM) e Maria Pia Di Nonno (curatrice progetto sulle Madri Fondatrici dell'Europa).

Durante l'evento sono stati esposti anche i pannelli della mostra delle Madri Fondatrici dell'Europa, con i ritratti di Giulia Del Vecchio. 

L'evento è stato organizzato dall'ideatore di Costituzionalmente, Michele Gerace. 

 http://www.raiscuola.rai.it/articoli/europa-radici-stato-dell%E2%80%99arte-visione-%E2%80%93-prima-parte/37330/default.aspx